MENTALISTA E INFOTAINER: INTRATTENIMENTO, MOTIVAZIONE, RIFLESSIONE.

E’ un periodo questo dove si parla di sogni e  di cambiamento.

Stiamo vivendo un momento estremamente delicato della nostra vita,  economica e sociale che si riflette nell’ambito personale e professionale.

Ci sentiamo instabili, insicuri, indifesi.

Vorremmo dare una svolta concreta alla nostra vita,  ma non troviamo il coraggio. Abbiamo solo  banali scuse che offuscano i nostri sogni, che ci  impediscono di vedere al di là della  mano che portiamo davanti agli occhi.

Nei contesti aziendali e negli eventi privati dove, in qualità di Mentalista ed Infotainer sono  chiamato ad operare, viene richiesta una corretta alchimia per:

  • Intrattenere (creando un momento di leggerezza e allegria)
  • Motivare (in una fase di cambiamento interno, di un obiettivo da raggiungere o di un momento dov è necessario creare spirito di appartenenza).
  • Riflettere, perchè attraverso un gioco si può far divertire il proprio pubblico. Far divertire il proprio pubblico utilizzando un potente story telling,  permetterà di metabolizzare un messaggio importante,  messaggio che  si sedimenterà nella mente dello spettatore in maniera più efficace e coinvolgente.

MENTALISTA ED INFOTAINER: INTRATTENIMENTO, MOTIVAZIONE E RIFLESSIONE

Le ultime due convention, dove sono stati richiesti i miei personali servizi di consulenza artistica e motivazionale, viaggiavano su due diverse necessità e obiettivi finali.

Convention Hitachi: l’azienda, come tante altre sul territorio, sta arrivando alla fine dell’anno.

Si  fanno i conti con gli obiettivi raggiunti e quelli che si dovranno raggiungere nel 2019.

Due giornate di lavoro di aula estremamente delicate e faticose a livello mentale e fisico.

Si discute, si condivide, si pianificano modalità diverse di azione, si analizzano i dati cercando di dar loro la giusta interpretazione per eliminare ogni nebbia dal futuro.

MENTALISTA E INFOTAINER

Inizialmente mi viene richiesto uno speach motivazionale l’ultimo giorno, al termine della  cena.

Condividendo la reason why dell’evento, comprendendo la stanchezza fisica e mentale dei presenti, suggerisco un intervento leggero. La mia intenzione è quella di dimostrare, tra un prestigio  e l’altro,  che Impossibile è una parola che ostacola i nostri sogni. Decido di far leva su due story telling legati al senso di appartenenza.

Passo all’azione, permettendo a tutti presenti di divertirsi e rilassarsi, e allo stesso tempo, di motivarli e farli riflettere attraverso degli story telling potenti.

Questo è una testimonianza di due ospiti, Stefano e Carlo.

MENTALISTA E INFOTAINER: INTRATTENIMENTO, EMOZIONE E RIFLESSIONE

Discorso diverso invece è stato impostato per lo spettacolo “FINANZA, REALTA’ O ILLUSIONE”,  scritto per ANASF Italia e presentato alla Sala dei 100, presso il Palazzo Carisbo, all’interno del mese di Ottobre, dedicato al mese dell’educazione finanziaria.

Uno spettacolo scritto apposta per i consulenti finanziari e i loro clienti, per far comprendere che al giorno di oggi, per tutelare un patrimonio, per far si che questo cresca e  tuteli il futuro nostro e dei nostri cari, è necessario uscire fuori dalle trappole mentali che la vita quotidiana ci presenta.

mentalista e infotainer

E’ necessario giocare sul piano emotivo dell’ascolto, tornare bambini, con quella voglia curiosa di scoprire i meccanismi della finanza e dei propri investimenti, attraverso una chiave più semplice di lettura.

Intrattenimento, emozione e riflessione

È necessario avere fiducia, prima di se stessi e poi di coloro ai quali affidiamo i nostri risparmi. Dobbiamo fare nostro il concetto di diversificazione e avere rispetto del tempo, quel tempo necessario per raggiungere i nostri obiettivi, quegli obiettivi che si trasformano in sogni, che quando realizzati ci rendono felici.

Felicità è la chiave di volta dello spettacolo , perché quello è l’obiettivo di tutti i risparmiatori.  La felicità passa attraverso la conoscenza, la consapevolezza, la fiducia, il rispetto del tempo.

Una serata ad ingresso gratuito che ha visto la sala dei 100 del Palazzo Carisbo di Bologna, piena.

Un pubblico attento, perché venuto apposta per l’argomento. Un pubblico che aveva voglia di divertirsi, ma allo stesso tempo di riflettere e comprendere che tal volta, è veramente necessario tornare bambini per capire concetti apparentemente complicati, e dopo aver capito, tornare adulti e fare tesoro di questa conoscenza per metterla in pratica.

Infotainer e Mentalista: per intrattenere, motivare e riflettere,

il video che segue, spiega in maniera esaustiva, perché questo spettacolo andrebbe visto.

Semplificate messaggi complessi, rimanete in ascolto dei vostri clienti ed interlocutori. IL cliente non comprerà mai il prodotto, ma comprerà te, che vendi un prodotto.

RICHIEDI UN PREVENTIVO
2018-11-10T19:41:20+00:00

Leave A Comment