MILANO DIGITAL WEEK: Gianvito intervista…

MILANO DIGITAL WEEK

Uno di quegli eventi che quest’anno, causa Covid19, è diventato virtuale.

Nonostante questo, gli organizzatori non hanno ceduto e  in meno di un mese  hanno messo su un programma in poco più di un mese, destinato a palati sopraffini.

Io sono stato invitato da Annalisa Modotto alla Milano Digital Week per intervistare e moderare due momenti legati all’Educazione e al progresso.

MILANO DIGITAL WEEK:   L’EVENTO DIGITALE.

Il 28 Maggio dalle 20:45 fino alle 21:45

TAVOLA ROTONDA: “L’EDUCAZIONE AL PROGRESSO E ALLA COLLABORAZIONE

Ospiti della tavola rotonda: Valeria Cagnina e Francesco Baldassarre della OFpassiOn di Valeria Cagnina e Francesco Baldassarre, società che si occupa di educazione con la robotica e ClaudioCubito, Fondatore e CEO di GrowishPay

Parleremo di robotica educativa e capiremo come  questa materia, possa realmente aiutare le persone, senza alcun limite di età, a mettere a fuoco le proprie soft skills.

Claudio Cubito, CEO di GrowishPay è il secondo intervistato. Con la sua società ha introdotto un applicazione utilissima a tutti livelli, personali e professionali, per condividere le spese di gruppo, per il raggiungimento di un obiettivo legato ad una raccolta fondi e tanto altro.

La tecnologia che rende semplice la vita alle persone.

Le interconnessioni tra competenze diverse per dare dare via a nuove idee.

MILANO DIGITAL WEEK: L’EVENTO DIGITALE

Il 29 Maggio dalle ore 20:00 alle 21:00

INTERVISTA “ECONOMICAMENTE, L’EDUCAZIONE FINANZIARIA A SCUOLA”

Ospiti dell’intervista: Alma Foti  membro del Comitato esecutivo Anasf area Educazione finanziaria e Silvio Iacomino coordinatore Anasf della commissione per l’Educazione finanziaria sul territorio.

Siamo un popolo di educati finanziariamente o finanziariamente maleducati.

L’educazione finanziaria è una materia affascinante con poche regole basi.

Le stesse regole le puoi applicare ad ogni contesto per  raggiungere uno stato di serenità.

Ecco allora che in 10 anni, Anasf è riuscita ad introdurre nelle scuole superiori di II grado, incontri con i ragazzi per parlare di educazione finanziaria e su come sia possibile e necessario, imparare a capire il significato della parola risparmio.

Alle ore 21:45 del 29 Maggio
Una mia lecture dal testo di Cristiana Voglino “Aiutami a non avere paura”

Milano Digital week con HappyShare è un progetto che unisce il mondo artistico all’innovazione e al futuro.

Un luogo dove vivranno intersezioni e connessioni multidisciplinari con il mondo della : Cultura, robotica educativa, educazione finanziaria, spettacolo, arte, sport, social e tutti coloro che vivono la vita, fuori dagli schemi e abbracciano la tecnologia.

Corona Virus, la natura urla: fermatevi

CORONA VIRUS: LA NATURA URLA: FERMATEVI!

Ci siamo fermati tutti.
Le città sono fantasmi silenziosi e noi in questo silenzio al quale non siamo piú abituati, dobbiamo fare i conti con il frastuono che c’è dentro di noi.
Riflettiamo sulle nostre paure, sui nostri errori, sui nostri liti.

Nonstante tutto, rimaniamo fermi a riflettere  sul nostro senso di onnipotenza messo in ginocchio da un qualche cosa di enormemente piú piccolo del nostro Ego.

Guarda il video YouTube:

CORONA VIRUS:
QUANDO LA NATURA CI OBBLIGA A FERMARCI

Finalmente ci troviamo a fare i conti con la noia ed in quella noia, per mantenere il cervello attivo e vivere questo momento con serenitá, ci riinventiamo.

CORONA VIRUS
I libri che non avevamo letto, i piaceri che abbiamo procastinato, le cose che non avevamo piú fatto.

Cuciniamo il pane, facciamo torte, riempiamo di attenzioni il nostro partner.

Vhiudiamoci sotto le coperte a guardarci la serie TV che non avevamo interrotto…tutta di fila, come un barattolo di Nutella.

Ci sará tanto da riprogrammare ma intanto, riprendiamo possesso del  bambino che abbiamo dentro di noi e che probabilmente abbiamo sedato.

Diamogli vita perché sarà lui il motore di Ri-partenza. La sua curiositá, la sua esperienza, la sua gioia di vivere.

CORONA VIRUS: LA NATURA URLA: FERMATEVI!

La natura ci ha dato indietro un tempo che avevamo dimenticato e mentre  cala lo smog, cala anche il silenzio.

In quel silenzio  siamo costretti a riflettere sul nostro agire.

Un agire che nel momento della ri-partenza, dovrà essere testimone di un cambiamento radicale dei nostri modi di comunicare con noi stessi e con il prossimo.

Una ri-partenza che sarà presa di coscienza dei nostri limiti, delle nostre paure, dei nostri sentimenti.

Daremo valore a tutti quei sogni che abbiamo procastinato e daremo valore al nostro vivere quotidiano.

#coronavirusitalianews
#coronavirus
#coronanews #coronavirusitaly#pandemia #pandemiacoronavirus#iorestoacasa❤️ #iorestoacasa🏡#artigianodelleemozioni #infotainer#mentalista #stupire #comunicare#educare #motivare#momentodicrescita

MENTALISTA E ILLUSIONISTA: GIANVITO

 Mentalista e illusionista: Gianvito

Molti si chiedono di cosa sia capace un mentalista e un illusionista.

Un bravo mentalista condivide emozioni e le trasforma in un gioco.

Giocando con il proprio pubblico, un mentalista realizza  esperimenti al limite dell’impossibile e  gli spettatori vivono qualche cosa di unico.

Gianvito, oltre ad essere uno dei più richiesti mentalisti e illusionisti per gli eventi aziendali, è un consulente di comunicazione.

Un mentalista e illusionista, Gianvito, che gioca utilizzando piccolo sotterfugi psicologici con tecniche di comunicazione verbale e non, per convincere il pubblico che impossibile è una parola che utilizziamo solo per distruggere i nostri sogni.

mentalista illusionista

Mentalista e illusionista: Gianvito

Gianvito si forma in Valtur fino a 27 anni, quando  approda a Torino dove per 15 anni svolge l’attività di Account in agenzia di pubblicità Below & above The line.

Nel 2008 diventa direttore commerciale della Showlab (management artistico del gruppo Prodea eventi). Nel 2014 diventa free lance, offrendo diversi tipi di consulenza legati a:

 – Intrattenimento (mentalismo e micromagia)

– Corsi per parlare in pubblico

– Scrittura di spettacoli e formacoli (tra formazione e spettacolo) motivazionali – Produzioni video informativi sul canale you tube.

Gli spettacoli di Mentalismo e illusionismo di Gianvito, sono creati per veicolare messaggi che fanno riflettere, che permettono di imparare a comunicare bene per vivere meglio.

 Mentalista illusionista: Gianvito

Gianvito si considera  un artigiano delle emozioni.

In ogni suo spettacolo, Gianvito studia l’emozione  da far vivere ai suoi spettatori che poi coinvolge con suoni, parole, immagini, movimenti di scena.

Con i suoi esperimenti di Mentalismo e illusionismo, Gianvito aiuta il  pubblico a comprendere che i limiti esistono solo nella nostra mente.

L’obiettivo principale  di Gianvito, Mentalista e illusionista, è  di aiutare le persone a comunicare e a vivere meglio.

Questo accade con i suoi Corsi di Public Speaking, dove l’esperienza di 20 anni nel mondo della comunicazione, diventa strumento di studio per comunicare in maniera efficace in ogni contesto.

La  missione principale di Gianvito è quella di stupire, comunicare, educare il pubblico che ha davanti .

Per farlo utilizza la metafora magica del pensiero laterale che si cela nell’arte illusionistica, mezzo attraverso il quale dimostra che nulla è impossibile.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

PUBLIC SPEAKING & SOCIAL: FORMARSI FORMA, NON FORMARSI FERMA

Corso di Public speaking & Social a cura di Gianvito Tracquilio 

Il Gruppo RTS società certificata ISO 9001 (specializzato nello sviluppo aziendale e nella formazione finanziata tramite i FONDI INTERPROFESSIONALI, presente su tutto il territorio nazionale con uffici in Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Toscana), conclude il suo anno di lavoro con un corso di formazione per i suoi dipendenti legato alla comunicazione e al Public Speaking & Social.

Il corso costruito ad Hoc per il gruppo RTS dall’artigiano delle emozioni,  Gianvito Tracquilio, consulente di comunicazione, Infotainer Mentalista, ha fornito ai partecipanti, preziosi strumenti di comunicazione per migliorare il vivere quotidiano personale e professionale di tutto il gruppo, in ottica di condivisione, ascolto e crescita, personale e professionale, individuale e collettiva.

FORMARSI FORMA, 

NON FORMARSI FERMA 

La sessione di lavoro  ha avuto luogo  il 17 Dicembre a partire dalle ore 09.00, presso l’elegante struttura alberghiera di Crema “Hotel Ponte di Rialto”

I 26  dipendenti del gruppo (che operano sulle diverse sedi sul territorio Italiani quali Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Toscana e Sardegna) sono stati coinvolti in un percorso di lavoro di 1/2 giornata. 

Obiettivo del corso: 

Il lavoro di aula si è focalizzato sul rafforzamento della squadra e sulla capacità di 

  1. Comunicare internamente in maniera positiva tra colleghi 
  2. Focalizzarsi sulla comunicazione verso l’esterno, sia con i clienti diretti che attraverso l’uso dei social. 

 

FORMARSI FORMA, 

NON FORMARSI FERMA 

Un percorso tra didattica ed esercizi pratici di aula per comprendere quanto sia importante oggi comunicare  bene per vivere meglio, rimanendo in ascolto visivo e uditivo, rispettando il prossimo, se stessi e gli spazi dove ogni persona entra in azione, tenendo bene a mente la prima regola fondamentale prima di dare fiato a qualsiasi pensiero : 

 

Fermarsi  pensare e agire, una regola aurea della subacquea che ci insegna a comprendere quando è il momento di parlare, come argomentare i contenuti e come sostituire le parole basse oscure e contratte con quelle alte fluide e luminose. 

Per il vostro corso di Public speaking & social, Individuale o di gruppo, potete contattare

www.gianvitoinfotainer.it

scrivendo a gianvitoinfotainer@gmail.com

o telefonare al 339.801. 54.51

 

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Le interviste di Gianvito Mentalista: Felice Tagliaferri (scultore cieco)

LE INTERVISTE DI GIANVITO, MENTALISTA

prendono vita a Genova, il 24 ottobre 2019 con un incontro meravigliosamente unico con una persona speciale, Felice Tagliaferri, scultore cieco andato alla ribalta per aver riprodotto il Cristo Velato.

LO SCULTORE CIECO

Incontro Felice Tagliaferri a Genova, il 24 Ottobre, dove vengo chiamato per la Convention Nazionale Acmi (Diamo credito a Genova) con il mio spettacolo di mentalismo motivazionale “Vedo, sento, parlo, magic azioni per sorridere alla vita”.

Felice  racconta il suo percorso artistico, che inizia a 25 anni.

A 14 anni perde la vista e come dice lui, diventa un adolescente incazzato con il mondo.

Lo incontro in compagnia del suo cane guida, un bellissimo Golden Retrivier di nome Freedoom.

Nel 2008 Felice si trova a Napoli per una sua mostra, decide di andare “a vedere” il Cristo Velato.

Paga 5 euro il biglietto ed essendo il tatto, l’unica senso che Felice  può utilizzare per capire l’opera, gli viene negata la possibilità di toccare il Cristo velato.

Felice è dell’opinione, che io condivido, che l’arte è patrimonio del mondo.

Visto che nel mondo ci sono 35 milioni di non vedenti, l’arte diventa un patrimonio di una piccola  fetta di mondo.

Esce molto arrabbiato da quel non incontro.

Contatta il museo Omero,  il museo tattile statale con il quale collabora da diversi anni.

Acquista un blocco di marmo di 4 tonnellate.

Si fa descrivere l’opera del Cristo velato cm per cm.

Come lui afferma, chi vede guarda l’insieme poi si ferma al dettaglio, chi non vede riconosce l’insieme partendo dal dettaglio.

Crea un piccolo bozzetto in creta e nell’arco di due anni realizza il Cristo Ri-velato che fino ad oggi è stato toccato da più di 500.000 persone.

Intervista a Felice Tagliaferri, lo scultore cieco

Percorso artistico e umano dell’artista

Un esperimento di Mentalismo a Felice Tagliaferri

Il cristo Ri-velato viene  benedetto dal Papa.

Attualmente è esposto a Bertinoro,  in provincia di Forlì (Cesena) in una scuola elementare.

A Marzo l’opera si sposterà  a Pisa per un mese e da fine Aprile sarà a Parma a 2020, città della cultura.

Come tutte le sculture, dice Felice Tagliaferri, guardare un’opera percepisci il 50%.

La scultura va toccata, perchè sotto il velo c’è un corpo e attraverso l’esperienza tattile puoi capire la bellezza dell’opera.

Intervista a Felice Tagliaferri, lo scultore cieco

Il percorso artistico e umano dell’artista

La  fortuna di Felice è nella sua passione per il Judo.

Quando a 14 anni perde la vista la disciplina del Judo lo aiuta ad affrontare la nuova vita con lo spirito da guerriero.

A 25 anni, incontra  uno scultore docente dell’Accademia di Brera.

Felice frequenta i suoi corsi per comprendere come un non vedente possa scolpire.

Dopo il corso capisce che poteva dar forma alle sue immagini interiori.

Prende per il bavero il docente e per due anni gli chiede di entrare in bottega.

Da li inizia la nuova vita di Felice Tagliaferri.

L’intervista a Felice Tagliaferri, lo scultore cieco

La presentazione di alcune sue opere

RICHIEDI UN PREVENTIVO

INTRATTENIMENTO AZIENDA : L’ARTIGIANO DELLE EMOZIONI

VUOI REGALARE  EMOZIONI NEL TUO EVENTO?

GLI EVENTI AZIENDALI

Sono momenti unici, delicati, particolari.

Molti clienti ritengono che l’intrattenimento sia una parte superflua dell’evento, non necessario.

Altri, definito il Budget e destinato alla diverse voci (Location, pernottamenti, food & Beverage, sale da affittare i meeting etc…), resosi conto che ne rimane una parte, lo destinano all’intrattenimento.

La scelta si rivelerà sbagliata, sopratutto perché si pensa di scegliere un professionista vincolandolo al Budget a disposizione.

IL VOSTRO EVENTO : EMOZIONI DA VIVERE

Emozionare: creare uno stato di animo positivo

Oggi Gianvito  è un artigiano delle emozioni, coinvolge in maniera efficace gli ospiti che lo vedono all’opera, con eleganza e classe.

Dalla Micromagia walk around, al Close up  Table hoping con il mentalismo (saltare da un tavolo all’altro durante una cena) fino agli spettacoli da palco.

intrattenimento azienda: vito artigiano delle emozioni

Spettacoli che non rappresentano la magia da manipolazione, ma il pensiero laterale magico per veicolare messaggi cari all’azienda, per

motivare, per far riflettere, creare un cambiamento.

PER L’INTRATTENIMENTO IN AZIENDA: VITO L’ARTIGIANO DELLE EMOZIONI

Potrei spiegarvelo in diverse maniere ma ritengo che la modalità più efficace sia quella di far parlare i clienti che hanno usufruito dei miei servizi.

Buona visione

IL VOSTRO EVENTO : LE LANCETTE DI UN OROLOGIO

Intrattenimento azienda: l’artigiano delle emozioni

per creare momenti unici, particolari e indimenticabili

Gestisco eventi da 1 5 anni, prima in qualità di organizzatore poi, negli ultimi 6 anni in qualità di Intrattenitore.

Considero l’evento come le lancette di un orologio. la qualità dell’orologio dipende dagli ingranaggi che ci sono dentro.

Un Omega Speed master, un Patek Philipe, segnerà l’ora in maniera più precisa di un orologio comprato al mercato per pochi euro.

La stessa cosa vale nella scelta che farete per l’intrattenimento del vostro evento.

CHE TIPO DI INTRATTENIMENTO SCEGLIERE?

ARTISTA GIUSTO: LA SCELTA PUÒ SEMBRARE DIFFICILE..

Ma non lo è.  Dovete solo avere le idee chiare sul come avete pensato lo svolgimento del vostro evento  e trovare degli spazi dove poter inserire l’artista idoneo alle vostre aspettative.

Deve essere capace di intrattenere, con eleganza, senza mai essere invadente.

intrattenimento azienda

Deve essere empatico per entrare in contatto con i vostri clienti, i vostri partner o i dipendenti.

A seconda della tipologia di evento, l’artista dovrà essere briffato per capire come operare al meglio.

PER L’INTRATTENIMENTO IN AZIENDA: VITO L’ARTIGIANO DELLE EMOZIONI

Quando dovrà intervenire?

All’arrivo degli ospiti? durante il cocktail party di benvenuto? durante la cena? dopo la cena in modo da creare un momento finale di emozione aggregativa?

Condividete queste informazioni con gli artisti che vi presenteranno il progetto più idoneo al vostro evento e coinvolgeteli pensato ad un ingranaggio che state inserendo per creare valore aggiunto.

Per ultimo, se pensate che un professionista vi costi tanto, aspettate di capire quanto vi costerà un dilettante. 

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Intrattenimento di magia evento aziendale: Gianvito Mentalista & Infotainer

INTRATTENIMENTO MAGICO PER EVENTI AZIENDALI

Intrattenimento magico cena aziendale

Se state leggendo questa pagina vuol dire che volete dare un tocco di originalità all’evento che state organizzando.

Desiderate un momento coinvolgente di classe ed eleganza e desiderate che non sia invasivo, che al contempo coinvolga in maniera positiva, tutti i vostri ospiti.

Potete appoggiarvi ad un’agenzia per il vostro intrattenimento magico cena aziendale, e questa vi proporrà diverse tipologie di intrattenimento,  che riusciranno sicuramente a stimolare la vostra attenzione e rispondere ai vostri desideri.

intrattenimento magico cene aziendali

Ma se per l’intrattenimento magico della cena aziendale avete già una vostra idea e questa è legata ad una chiave magica, dell’impossibile che davanti ai vostri occhi si trasformerà in possibile, allora continuate a leggere.

Sono Gianvito un prestigiatore professionista da 15 anni, specializzato in Micromagia e Mentalismo, one to one e da palco.

I miei servizi di intrattenimento sono legati a momenti di business quali  cene aziendali, meeting, cocktail e business party, oltre che spettacoli di scena mix tra magic comedy e Mentalismo.

 EVENTI AZIENDALI : L’INTRATTENIMENTO DA SCEGLIERE

Partiamo dal presupposto che di solito esistono due tipologie di cene aziendale:

1) Tutti i partecipanti si conoscono:

Un professionista come Gianvito può fare le differenza, per scaldare la serata  dall’aperitivo fino alla cena aziendale,   per creare un momento di vera convivialità.

intrattenimento magico cene aziendali

2) Gli ospiti  presenti non si conoscono

 L’obiettivo principale è quello di creare  aggregazione di gruppo.

Avete bisogno che  l’intrattenimento magico della cena aziendale funzioni al meglio.

In questo caso il professionista ha la funzione di rompere il ghiaccio, per far conoscere tra di loro gli ospiti presenti.

Gianvito con il suo intrattenimento di Micromagia e Mentalismo one to one, in chiave comica, raggiunge questo obiettivo.

In entrambe i casi, l’intrattenimento di magia per la  cena aziendale che vi propone sarà sempre di classe ed eleganza, mai invadente.

MAGICO INTRATTENIMENTO PER   EVENTI AZIENDALI

Il tipo di intrattenimento

Gli effetti dovranno essere veloci, dovranno  emoziononre, dovranno essere memorabili per far si che dell’intrattenimento di magia  della vostra  cena aziendale si parli nei giorni a seguire.

Scegliendo un singolo artista (che suggerisco per un pubblico non superiore alle 100 persone), l’azienda committente risparmierà notevolmente sui costi.

Pensate per esempio ad una scelta  legata  ad un Team Building, dovrete prevedere lo spostamento ed il pernottamento di più persone.

Intrattenimento magico cene aziendali

Il consiglio di  Gianvito  per far si che l’intrattenimento magico della vostra cena aziendale abbia un risultato positivo,  è quello di avere ben chiari 3 brevi punti:

  1. Definite subito il Budget che vorreste impiegare.
  2. Rivolgetevi sempre a dei professionisti altrimenti vi pentirete di quando vi sia costato un dilettante.
  3. Spiegate bene la tipologia della serata:  chi sono i vostri ospiti, il taglio che volete dare all’intrattenimento della vostra cena aziendale perché se possibile, Gianvito personalizzerà alcuni dei suoi giochi di prestigio rendendo  alcuni momenti, molto più memorabili.

IL VALORE AGGIUNTO PER LA VOSTRA CENA AZIENDALE.

Gianvito per diverse aziende, nel corso degli ultimi 5 anni, ha scritto 5 tipologie di spettacoli, con contenuti motivazionali, formativi, che fanno riflettere, senza mai dimenticare il coinvolgimento  divertente.

Tutti gli spettacoli possono essere personalizzati, creando un forte impatto ed un valore aggiunto unico.

Questi 5 format sono a disposizione per regalare, al temine della cena un momento conclusivo per veicolare un messaggio, o semplicemente per concludere la serata con qualche cosa di unico e di impattante.

Potete scegliere il timing: 10, 20, 30 minuti o uno spettacolo integrale di 45 minuti.

Due esempi? Vedo Sento Parlo, magic azioni per sorridere alla vita.

Spettacolo motivazionale sul cambiamento.

“Finanza, realtà o illusione”

Un altro esempio  di un format scritto per i Consulenti finanziari sul tema della finanza comportamentale:

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Mentalista in scena: stupore assicurato

mentalista gianvito

Il mentalista: l’unico limite della nostra mente sono i nostri pensieri…

La scelta vincente per il tuo meeting, la tua cena aziendale, o la tua festa privata, è un mentalista in scena.

Scegliere la figura professionale del mentalista, vuol dire partecipare ad uno spettacolo unico nel suo genere.

Un mentalista in scena è  un professionista  in grado di  stupirti, meravigliarti, coinvolgerti con classe ed eleganza.

Avere un mentalista in scena ti permette di semplificare messaggi complessi e trasformarli in gioco coinvolgente.

Nulla è impossibile, impossibile è solo un limite della nostra mente.

Un professionista  in grado di costruire uno spettacolo  per motivare la forza vendita, per trasmettere messaggi importanti.

Una  capacità di coinvolgimento emotiva, divertente ed unica nel suo genere.

Per Anasf, in ambito di ConsulenTia18 è stato scritto uno spettacolo di Educazione Finanziaria dal titolo FINANZA, REALTA’ O ILLUSIONE?

Uno spettacolo di educazione finanziaria rivolta ai risparmiatori e ai professionisti

Un formacolo  (tra formazione e spettacolo) che ha voluto evidenziare e sensibilizzare l’argomento del  confine tra realtà e percezione.

Questo in  relazione alle scelte di investimento, alle decisioni legate alla pianificazione finanziaria e alle relazioni che nascono nell’ambito della consulenza.

Un mentalista al tuo evento: emozioni impossibili allo stato puro

Per GAM Investement, è stato invece scritto:

LE ILLUSIONI CHE CI TORNANO UTILI

uno spettacolo che presenta un nuovo prodotto finanziario che argina la contro intuitività della diversificazione.

L’obiettivo? aiutare  i clienti a rendere meno vulnerabili i loro risparmi.

Lo abbiamo raccontato  con la metafora magica su 4 Direzioni di Aree: Milano/Bologna/Treviso/Roma con i servizi di Infotainement di Gianvito Tracquilio.

Sul palco hanno preso vita i concetti di : Diversificazione, Vision, Progettualità, Tempo e Fiducia con un intrattenimento unico nel suo genere, mix di Close up Magic & Mentalismo.

e percezione in relazione alle scelte di investimento, alle decisioni legate alla pianificazione finanziaria e alle relazioni che nascono nell’ambito della consulenza.

E ancora Vitaldent che  ha richiesto un intervento di un mentalista  in scena per la Convention 2018.

Scelta, fiducia, emozioni, cultura della pianificazione,  sono stati alcuni degli  ingredienti dello spettacolo.

Uno spettacolo per ripartire con energia positiva per un anno, il 2018, ricco di obiettivi e traguardi da raggiungere con entusiasmo,  per un gruppo che nel giro di pochi anni ha consolidato la sua presenza sul mercato Italiano.

e percezione in relazione alle scelte di investimento, alle decisioni legate alla pianificazione finanziaria e alle relazioni che nascono nell’ambito della consulenza.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Spettacolo di mentalismo : le emozioni

Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore e uniche coloro che usano entrambi.

(Rita Levi-Montalcini).

 
Le emozioni sono il motore della vita, interagiscono con  cambiamenti del nostro corpo e svolgono una funzione di coordinamento tra il corpo e la mente.
Hanno la capacità di rimettere  in vita tutta una serie di sensi quali la percezione, la memoria, il pensiero, la percezione, i comportamenti  e le interazioni sociali, ecco perché in uno spettacolo di mentalismo le emozioni sono fondamentali.

Infotainer e mentalista

Daniele Trevisani, formatore e trainer aziendale, in uno dei suoi ultimi lavori dedicati al tema scrive:
“…nel cervello vi sarebbero quattro principali sistemi di commando delle emozioni di base: 
 di ricerca, conosciuto come il sistema della ricompensa, il sistema della ricerca  può essere anche associato con termini quali curiosità, interesse e aspettativa.
della rabbia: è attivato da tratti di frustrazione, gli stati che si riproducono quando vengono ostacolate le azioni finalizzate ad una meta biologicamente rilevante.
 della paura: si attiva sull’amigdala e sulle sue connessioni. Dal punto di vista percettivo la stimolazione cerebrale è associata a sentimenti di angoscia e terrore.
di panico: associato con i sentimenti di perdita e di sconforto.
In qualità di consulente di comunicazione, Infotainer e mentalista, lavoro principalmente sul sistema di ricerca e  quello della paura.
Per paura intendo capire cosa vuol dire superare l’ostacolo, mettersi in gioco.
Lo spettatore diventa protagonista, viene invitato a gestire uno stato d’animo fuori dall’ordinario, per comprendere che i muri di quello che appare impossibile è invece realizzabile.

 spettacolo di mentalismo: emozioni  

INFOTAINER E MENTALISTA

Quando tu permetti al pubblico di mettere in azione cuore e mente,ecco che accadono cose incredibili, potenti ed emozionanti.
 
Quell’emozione è un arpeggio sulle corde dell’anima,  un ricordo che hai tenuto nascosto per troppo tempo.
Quell’emozione è la memoria che rende unica la tua persona.
Questo è il valore aggiunto che metto a disposizione per rendere unico il tuo evento.
Questo è il mio modo di pensare come mentalista ed Infotainer.
Questo e ti assicuro, tanto altro.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Spettacoli di magia: eventi privati o aziendali

Spettacoli di magia 

ecco una delle parole chiave che si inseriscono su google quando si va alla ricerca di un intrattenimento che renda unica e speciale una festa, che sia essa privata, aziendale o pubblica. 

Però devi scegliere un professionista ma come lo riconosci?

Se sei arrivato su questa inserzione è perché mi hai trovato in prima o in seconda pagina, ora quello che devi fare è cliccare il mio nome su google “Gianvito Tracquilio” oppure “Gianvito mentalista“.

Ora che lo hai fatto potrai constatare dove ho lavorato, per chi ho lavorato e cosa dicono di me i miei clienti. 

Potresti  navigare sulla mia pagina FACEBOOK  dove inserisco i miei movimenti, i miei spostamenti, le mie foto.

Potrai  leggere le segnalazioni di chi ha acquistato i miei personali servizi di intrattenimento, oppure  sfogliare il mio mondo attraverso le immagini che lo hanno creato. 

Se invece sei un’azienda allora ti consiglio di andare a visitare la pagina LINKEDIN dove confluiscono le segnalazioni per eventi che vanno dallo spettacolo, alla formazione.

Potrai scoprire la nuova formula FORMACOLO (tra formazione e spettacolo), che interagisce con il pubblico in modalità leggera e divertente, facendo riflettere su temi delicati. 

MENTALISTA e INFOTAINER

SPETTACOLI DI MAGIA 

L’errore che non devi mai commettere!

Mai scegliere quello meno costoso. O ti dai un Budget preciso per il tuo evento e per l’artista e il tipo di intrattenimento che stai richiedendo o, a preventivi fatti, fai il percorso sopra descritto per comprendere la qualità del servizio che ti viene offerto. 

Se scegli quello meno costoso, ti renderai conto  quanto ti sarà costato avere un dilettante alla tua festa, e ti assicuro, non sarà una scoperta piacevole.

mentalista e infotainer

Il tuo spettacolo di magia può assumere diverse forme, questo a seconda di quanti ospiti hai, quanti adulti e quanti uomini e quante donne, quanti bambini,  l’orario, la location. Per ogni contesto un intervento diverso.

Potrai scegliere : 

Micromagia

li dove le persone vengono stupite ad una distanza ravvicinata, sotto i loro occhi, nelle loro mani. Nulla è impossibile e tutto sembra impossibile, ma il bello è che il tutto accade, fa sorridere, stupisce, meraviglia e lascerà i tuoi ospiti a bocca aperta. 

Che i tuoi ospiti siano in piedi, che siano seduti al tavolo, tu non devi preoccuparti di nulla. Il professionista che hai assoldato, sa quando entrare al tavolo senza essere invadente, sa come avvicinare il pubblico e creare uno stato di empatia immediata che da subito un segno di riconoscibilità e professionalità.

Un prestigiatore, illusionista, mentalista professionista, utilizza l’arte della Micromagia, durante i cocktail party, le cene aziendali, i matrimoni, le feste pubbliche o private.

È l’intrattenimento più difficile perché non ha barriere, filtri, luci, tendaggi. Esiste solo lo spettatore e il prestigiatore, l’illusionista, il mentalista, ad un metro di distanza, dove spesso il palco è una mano ed in quella mano, tutto può accadere e la magia diventa vera meraviglia.

mago prestigiatore illusionistaUno spettacolo di micromagia è originale, coinvolgente, non necessità di attrezzature ingombranti. 

Uno spettacolo di Micromagia, lascerà piacevolmente stupiti i tuoi ospiti che per molto tempo ricorderanno questo momento di stupore e meraviglia eseguito da un prestigiatore professionista, illusionista e mentalista. 

SPETTACOLO DI MAGIA 

MENTALISMO E ILLUSIONISMO 

Se invece il tuo è un evento aziendale, oltre alla Micromagia, che può intrattenere durante il cocktail party e la cena, puoi richiedere uno  spettacolo di scena che sia in grado di creare un momento di aggregazione, condivisione, divertimento

Uno spettacolo in grado di comunicare e personalizzare il suo intervento con argomenti legati all’azienda o alla specificità dell’evento, una formula che può essere modulabile in 10, 20, 30, 40 minuti, a seconda dei tuoi tempi e delle tue esigenze. Spettacoli di magia

 Quando la cena volge al termine, nulla di più coinvolgente ed emozionante calibrato sulle emozioni della nostra mente con uno spettacolo di mentalismo dove il prestigiatore, illusionista,   gioca con effetti psicologici, sotterfugi della comunicazione, condizionamenti nelle scelte, telepatia e lettura del pensiero per far divertire il proprio pubblico e traghettarlo in un mondo ricco di fantasia, dove tutto è possibile. 

mentalista e infotainer

Uno spettacolo che diventa ancora più emozionante quando SI permettete all’artista di venire a conoscenza di  alcune informazioni legate al vostro evento o alla vostra azienda.

Gianvito le  utilizzerà per personalizzare il suo intervento e rendere tutto ancora più incredibile, unico, meravigliosamente magico, dove l’impossibile diventa possibile.

RICHIEDI UN PREVENTIVO